Podologia & Postura

Socialize

  • Facebook
  • Twitter

alluce rigido

CHE COS’E’?
Si tratta di un processo degenerativo a carico dell’articolazione del I dito con la I falange che porta alla limitazione dei movimenti naturali dell’alluce quali la flessione e l’estensione.

COME SI MANIFESTA?
La sintomatologia varia dalla limitazione del movimento articolare al dolore acuto. Solitamente il dolore è accentuato al mattino o dopo qualche attività fisica anche modesta (come una passeggiata).

COSA DEVO FARE SE HO L’ALLUCE RIGIDO?
Rivolgerti al tuo podologo/specialista di fiducia per il corretto inquadramento del grado di deformità, sintomatologia ed eventuale terapia.

COME SI TRATTA?
In presenza di alluce rigido non ancora chirurgico si può intraprendere la terapia conservativa la quale si avvale nella fase acuta di crioterapia e farmaci anti-infiammatori, nonché modifiche delle calzature, variazione di rigidità della suola e ortesi di compenso che potranno essere a seconda del quadro clinico: CORRETTIVE, COMPENSATIVE, PRE E POST CHIRURGICHE.